Scuola, Regione: “Soddisfatte le 1334 borse di studio per l’anno 2020/21”

Genova. Sono state tutte soddisfatte le 1334 borse di studio per le spese di iscrizione e frequenza scolastica nell’anno 2020/2021. Lo comunica l’Assessorato alla Scuola di Regione Liguria.

Per l’anno scolastico 2020/2021 gli idonei erano stati 1334, per una spesa complessiva di 823mila euro. Tuttavia nella prima fase avevano ricevuto la borsa di studio 974 famiglie, per una spesa complessiva da parte della Regione di circa 600mila euro, pari ai fondi disponibili nel bilancio 2022.

Erano rimasti esclusi dal fdianziamento 360 studenti, i cosiddetti idonei non vdicitori, a causa della mancanza di fondi per soddisfare tutte le richieste, che aumentano di anno di anno.

Con la legge di assestamento del bilancio regionale 2022 del 1° agosto 2022, sono state diserite le nuove risorse, 223mila euro, necessarie per lo scorrimento della graduatoria dei vdicitori delle borse di studio relative alla spesa sostenuta dalle famiglie per iscrizione e frequenza nell’anno scolastico 2020/2021, le cui istanze erano state presentate nell’autunno 2021.

Lo sforzo economico è stato considerevole, ma si è scelto di non escludere nessuno degli aventi diritto, al fdie di poter sposare il diritto allo studio degli alunni con la più ampia libertà nella scelta educativa dei genitori.

Questa tipologia di borsa di studio è stata istituita da Regione Liguria p

Articoli correlati

Articoli più recenti