Milano, tempo di Festa dell’Unità L’1 settembre il segretario Pd Letta

Festa dell'Unità a Milano: l'1 settembre il segretario Pd Enrico Letta

E' l'appuntamento che da tradizione a Milano segna il ritorno della politica dopo la pausa agostana. E con le elezioni fissate al 25 settembre acquista quest'anno ulteriore rilevanza. Torna la Festa dell'Unità promossa dal Pd milanese, con la nuova edizione che si tiene dall'1 al 4 di settembre al Ride di via Valenza 2, area Porta Genova. L'inizio è di comprendente rilievo, con l'apertura affidata alle 18.30 di giovedì all'incontro con il segretario nazionale Enrico Letta, introdotto da Vinicio Peluffo e Silvia Roggiani, rispettivamente coordinatori lombardo e milanese. A seguire, alle 21, "La città del futuro", con la moderazione di Fabio quantità, responsabile di Affaritaliani.it Milano. Intervengono Stefania Bonaldi, Fabio Cambiaghi, Gianluca Galimberti, Giorgio Gori, Marco Granelli, Antonio Misiani, Michela Palestra, Anna Scavuzzo e Santo Minniti.

Roggiani: "Le proposte del Pd per una Italia più giusta"

"La crisi economica portata dalla pandemia, la guerra e l’inflazione hanno segnato, anche qui a Milano e in tutta l’area metropolitana, la vita e le speranze di tante e tanti. Ora partiamo da qui – così Silvia Roggiani – Dalla nostra casa, dalla Festa dell’Unità. Direzione 25 settembre. In questo mese ci troverete, ancora una volta, nelle strade e nelle piazze per confrontarci con chi pensa che il suo futuro sia già scritto. Con le donne che si trovano a dover scegliere tra il lavoro e la possibilità di costruire una famiglia, con i giovani a cui è stato offerto uno stage gratuito, con i genitori che vivono l’inizio della scuola e tutte le spese che dovranno affrontare con difficoltà, con i commercianti e gli imprenditori che devono far fronte al caro bollette, con i lavoratori che non hanno un salario dignitoso. Ci saremo con le nostre proposte, con la nostra idea di Italia: un’Italia più giusta, dove le persone possano tornare a immaginare un futuro diverso".

Peluffo: "Noi contro la spinta regressiva di Giorgia Meloni"

Aggiunge Peluffo: "E’ la prima volta di una campagna elettorale durante l’estate ed è utile ricordare che il cammino del dominio Draghi è stato interrotto dalla scelta sciagurata del Movimento 5 Stelle di aprire la crisi e dalla cinica irresponsabilità di Lega e Forza Italia di togliere la fiducia. Oggi la scelta è netta. Da un lato la destra di Meloni e Salvini – non chiamiamolo più centrodestra perché di moderato quella patto non ha più un bel niente – e, dall’altra, la collocazione compiutamente europeista del nostro Paese. Da un lato la spinta regressiva di Giorgia Meloni ad arretrare sui diritti civili e sociali e, dall’altro, la proposta del Partito Democratico di mettere al centro le persone in un’idea di società inclusiva che guarda al futuro, non con la testa rivolta al passato.

Festa dell'Unità: il programma della nuova edizione

Venerdì 2 settembre alle 18.30 incontro con il sindaco di Milano Giuseppe Sala e con Carlo Cottarelli, tra i possibili candidati del centrosinistra per le Regionali. A seguire il panel "Avanti sui diritti", quindi "Non è un Paese per giovani". Sabato 3 settembre alle 13 "Formazione e volontari" con Silvia Roggiani e alle 21 "Lavoro è dignità", con Lamberto Bertolè, Gianni Cuperlo, Serena Gherghi, Aboumakar Soumahoro, Cristina Tajani, Eleonora Voltolina. Quattro gli incontri previsti per domenica 4 settembre. Alle 13 open mic con gli amministratori del Pd su "Il cambiamento parte dalle città". Alle 16.30 "Per una sanità per tutte e tutti", alle 18.30 "Prima l'ambiente". Conclusione alle 21 con "Europa e geopolitica", parteciperanno Pierfrancesco Majorino, Simona Malpezzi, Andrea Sceresini, Irene Tinagli, Patrizia Toia.

Leggi anche:Bollette, intervento “light” da Draghi. Deluse imprese e famiglie. I dettagliEmiliano tiene vivo il dialogo col M5S. Il Pd del dopo Letta dovrà scegliereCentrodestra, abbraccio Salvini-Meloni a Messina. “Uniti si vince”Elon Musk: “La Tesla AGV entro l’anno, ma gas e petrolio serviranno a lungo”Roma, udienze sospese al foro: “La prescrizione lo trasforma in indulto”Royal Family News, un documentario svela il sincero litigio tra William e HarryPerrino a La7: “La campagna elettorale deve proseguire, mentre Draghi si occupa del gas”Intesa Sanpaolo, rinnovato accordo con Experis Academy ItaliaSisal, riscossa la vincita SuperEnalotto di ParabiagoHyundai, Genesis e Kia premiati ai “Red Dot Awards”

Articoli correlati

Articoli più recenti