Siccità in Lombardia, la stima dei danni Per l’agricoltura bruciati 400 milioni

Siccità in Lombardia, si stimano danni agricoltura per 400 mln

La stima dei danni causati dalla siccità nel settore agricolo in Lombardia supera i 400 milioni di euro. Lo apprende LaPresse da fonti interne a Regione Lombardia a poche ore dalla deliberazione del Consiglio dei ministri dello Stato di emergenza fino al 31 dicembre 2022.  Il tema dei 'ristori'per i danni subiti, che si apre con lo dichiarazione dello Stato di emergenza, non riguarda nell'immediato l'agricoltura ma solo i costi sostenuti per gli interventi emergenziali serviti a mettere in sicurezza la popolazione o ripristinare il funzionamento delle infrastrutture idriche ed irrigue. Secondo quanto apprende LaPresse, le risorse per ristorare il mondo agricolo verranno discusse e negoziate in una seconda fase direttamente con il ministero della Politiche agricole e Forestali, dietro rendicontazione (di solito inferiore alle stime in questi casi o indimostrabile) e su precisi criteri che riguardano le percentuali di mancati raccolti nei campi.

Leggi anche:Governo, Draghi cade. Elezioni politiche anticipate a settembre. Esclusivo”Draghi fig…”, assalto dei taxisti a P. Chigi: lancio di bottigliette. VIDEOMarco Rizzo spiega la sua falsa espulsione dal Partito Comunista. AudioPichetto Fratin: “Nel terzo trimestre il costo delle bollette sarà invariato”Guerra Ucraina, come uscire dal conflitto? Annettere Kiev a uno Stato NatoEsce “Il manifesto del lavoro”: l’estratto in anteprima su affaritaliani.itChi è Elisa Esposito, l’insegnante sensuale di corsivo anche su OnlyFans- FOTOTragedia Marmolada, Mauro Corona sbrocca in tv: “Andate in malora, gentucola”Mobilità elettrica, Enel è partner del progetto FLOWTerna lancia un podcast per parlare di energia alla Gen ZPirelli celebra 150 anni, una storia che guarda al futuro

Articoli correlati

Articoli più recenti